Chiesa S. Maria assunta di Galzignano Terme

Chiesa S. Maria assunta del Comune di Galzignano Terme

La prima Pieve, cioè la prima chiesa parrocchiale nel paese di Galzignano è stata indubbiamente la chiesa della SS. Trinità, la quale probabilmente già esisteva nel XI Secolo e che venne poi distrutta per ordine di Riccobona Carrarese quando fu eretto il monastero dei frati minori di S. Antonio nel 1337. E’ possibile che in quell’epoca esistesse già S. Maria che fungeva solamente da oratorio ed era decentrata dal paese.

Con il successivo spostamento di gravità della popolazione di Galzignano verso l’antica strada delle Mure che portava a Torreglia e al Pianzio, anche la parrocchiale subì uno spostamento e l’oratorio di S. Maria Assunta assunse il ruolo di pieve. Il medesimo fenomeno avvenne anche a Valsanzibio in cui lo spostamento della popolazione fece invertire i ruoli: la primitiva S. Eusebio fu ridotta a cappella, mentre l’oratorio di S. Lorenzo divenne pieve.

La parrocchiale di S. Maria Assunta così come si presenta attualmente fu eretta nel 1674 e fu in parte rifatta a partire dalla metà del 1800 in stile neoclassico. Il campanile fu terminato nel 1905. La chiesa è a navata unica e centrale con cappelle e compone un suggestivo quadro d’insieme tra i Colli Euganei. L’altare maggiore, ultimato nel 1676, ospita un dipinto del Ridolfi che raffigura la Madonna Assunta circondata da Angeli con ai piedi S. Valentino e S. Filippo Neri.

Pagina aggiornata il 13/10/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri